Articolo di giornale

L'articolo giornalistico è un testo firmato che rivela la posizione dell'autore su un argomento specifico, generalmente attuale o un evento, da una prospettiva neutra o da un livello soggettivo, e che è esposto in un mezzo di comunicazione scritto.

Articolo di giornale

La sua funzione principale è quella di informare, ma supporta anche valutazioni e opinioni critiche su eventi e notizie. Gli elementi che compaiono nel testo giornalistico sono:

  • Emittente: collettivo. «Quando una persona specifica, giornalista, editorialista, reporter e editorialista che scrive l'articolo, rappresenta gli interessi di un determinato gruppo editoriale.
  • Destinatari: pubblico ampio ed eterogeneo, senza avere la possibilità di rispondere o verificare la veridicità delle informazioni. Un critico ha osservato che può solo verificare la distanza tra ciò che è accaduto e come appare sulla stampa. Solo così possiamo apprezzare la distanza tra gli eventi e il modo in cui vengono presentati. Questo fatto è verificato osservando i diversi contenuti sullo stesso fatto su diversi giornali . La comunicazione può essere stabilita tramite lettere al principale, ma mai un processo di comunicazione completo.
  • Canale : stampa scritta, Internet. Implica mezzi e processi tecnici molto complessi. Dal momento in cui il giornale viene prodotto fino a quando non raggiunge le mani del destinatario, passa attraverso vari processi, salvando distanze di tempo molto brevi e distanze di spazio molto lunghe.

Una modalità particolare è l'articolo critico, che può essere la critica letteraria, il cinema, il teatro o qualsiasi tipo di spettacolo (ad esempio, si svolgono corride in Spagna e in alcuni paesi dell'America Latina). Indipendentemente dal genere, tutti gli articoli di giornali sono generalmente correlati ad alcuni aspetti di oggi.

Nel caso degli articoli d'opinione, esiste una maggiore libertà in questo senso. Normalmente, è la persona che firma l'articolo che utilizza il tipo di scrittura con cui si sente più a suo agio. Pertanto, possiamo trovare editorialisti che svolgono veri e propri esercizi letterari in un mezzo giornalistico, mentre altri preferiscono attenersi a un linguaggio meno sofisticato.

Il titolo di un testo giornalistico dovrebbe essere fatto dopo aver scritto il testo e non prima, perché alla fine della scrittura verrà preso in considerazione ciò che potrebbe essere più attraente per il lettore . L'argomento è sintetizzato in otto o meno parole. È preferibile usare il verbo al tempo presente.

Raccomandato

Prohibición
2020
reato
2020
termologia
2020