aritmetica

L'aritmetica è la più antica e semplice delle branche della matematica in cui sono state sviluppate le principali operazioni matematiche conosciute dall'uomo, vale a dire: addizione ( aggiunta ), sottrazione ( sottrazione ), moltiplicazione e divisione . L'aritmetica è responsabile dello sviluppo di proprietà e abilità, che possono essere utilizzate nella vita di tutti i giorni e studiare materie che coinvolgono la matematica come base fondamentale per l'apprendimento, con numeri e simboli in combinazione con le operazioni di cui sopra.

aritmetica

A partire dalle 4 proprietà di base, l'aritmetica (persone che nel corso della storia hanno dedicato la propria vita allo studio e allo sviluppo di più meccanismi e sistemi di risoluzione dei numeri) si sono trovate con il difficile compito di intraprendere la ricerca di metodi capire i numeri e quindi, in questo modo, creare nuove operazioni.

La storia della matematica non enuncia il termine specifico arithmancy nei suoi inizi, tuttavia, ci sono indicazioni che ad un certo punto della cultura mesopotamica il suo simbolismo (cuneiforme) sia stato configurato per la risoluzione dei conti e degli scambi in materia di denaro.

Più tardi, quando l'impero cinese prese forma 3000 anni fa aC fu inventato l' abaco, che è il primo strumento «meccanico» per calcolare, contare e organizzare, era molto utile in agricoltura e produzione alimentare.

L'aritmetica serviva come base per i sistemi di potere: un'espressione della forma a ^ n è chiamata potenza, dove "a" è la base e "n" è l'esponente. La sua definizione varia in base all'insieme numerico a cui appartiene l'esponente. È un modo molto utile per esprimere numeri in grandi quantità in un modo più pratico e semplificato.

Sempre dall'aritmetica sono emersi più simboli ed espressioni per semplificare i numeri, i più noti sono radici cubiche e quadrate, che danno a un numero una versione semplificata di esso, sono ideali per esprimere numeri complicati da leggere, al momento della risolvere problemi matematici.

Frazioni e percentuali sono anche radici derivanti direttamente dai primi simboli aritmetici.

Raccomandato

romanticismo
2020
Lesa Humanity
2020
introspezione
2020