apposizione

L'Apposizione in grammatica è considerata come una costruzione di due elementi collegati tra loro. Dove il secondo specifica il primo. Questo fa parte della terminologia della grammatica. In particolare, l'apposizione è uno degli elementi dell'oggetto di una frase.

A seconda del caso, può essere un sostantivo, un aggettivo, un pronome o un altro tipo di parola . A volte vengono utilizzati articoli o preposizioni tra gli elementi.

apposizione

Le apposizioni consentono anche di collegare un nome generico a un nome proprio: "Lago Nahuel Huapi" ("lago" + "Nahuel Huapi"). Oltre a quanto indicato finora, possiamo evidenziare l'esistenza di due tipi fondamentali di apposizione:

Dichiarazione esplicativa: è un complemento del nome (CN) che contiene informazioni aggiuntive, è come un chiarimento. Tieni presente che quando vai nel mezzo di una frase, è normale stabilirla tra virgole, se appare all'interno della frase . Per esempio:

  • Lisbona, la capitale del Portogallo, si trova sulle rive del Tago
  • Juan Carlos I, re di Spagna, presiederà l'atto di omaggio a Cervantes
  • L'incontro si tiene a Stoccolma, nella capitale della Svezia

Proposta specifica: è un complemento del nome (CN). Aggiungi informazioni al nome per differenziarlo dagli altri.

In conclusione si può dire; che le disposizioni non sono necessarie poiché il nome stesso si definisce. Se qualcuno dice che un evento sportivo avrà luogo nella "città di Lisbona", sta usando un'apposizione ("città" + "Lisbona"). Tuttavia, non è necessario aggiungere il nome generico "città" a "Lisbona" ​​poiché, appunto, "Lisbona" ​​è una "città". Sarebbe lo stesso sottolineare che l'evento sportivo si terrà a "Lisbona", senza l'inclusione dell'elemento "città".

Raccomandato

acaro
2020
Cutis
2020
macaco
2020