antologia

Il termine antologia deriva dal greco "ἀνθολογία" costituito dalle voci "ἄνθος" o "anthos" che significa "fiori" più "λέγειν" o "legein" che significa "scegliere". Il famoso dizionario della Royal Academy spagnola offre due possibili significati per la parola antologia, in cui uno di essi afferma che si tratta di una raccolta di brani selezionati di letteratura, musica, ecc .; l'altro possibile significato è usato per alludere a coloro che sono degni di essere eccezionali, straordinari. Pertanto, si può dire che la parola si riferisce a una raccolta rappresentata da una serie di frammenti di opere letterarie, scientifiche e musicali, tra le altre, che possono appartenere a uno o più autori, selezionati per uno scopo particolare.

antologia

In altre parole, l'antologia è la selezione di opere o scritti importanti, eccezionali o pertinenti; fatto per un motivo specifico, riguardante qualcuno o qualcosa in particolare, da scritti letterari, musicali, cinematografici, ecc. oggetto che offre ai lettori una preziosa opportunità di avere pezzi di notevole valore individuale in un'unica collezione.

Un'antologia che si riferisce al contesto letterario includerebbe una raccolta di scritti relativi a uno o più autori; da parte sua, è molto comune l'antologia poetica, che comprende una serie di poesie, tuttavia si possono trovare anche altri generi, come saggi, favole o storie.

Queste compilation possono essere di natura letteraria, tematica o personale e arbitraria, dove ogni frammento deve includere: il nome dell'autore alla fine del frammento, il titolo dell'opera e la parte selezionata, il frammento di parole all'inizio del testo selezionato e devono essere specificati il genere a cui appartiene il frammento letterario.

Raccomandato

Desempleo cíclico
2020
allusione
2020
Wasabi
2020