anticorpo

Gli anticorpi sono il sistema di difesa del corpo umano, è quell'esercito che rileva elementi che possono essere dannosi per un individuo e li neutralizza. Gli anticorpi sono chiamati immunoglobuline che sintetizzano un tipo di leucocita chiamato linfocita B. Un semplice esempio che può aiutare un po 'a capire termini così complicati è quando un batterio esterno al corpo entra in esso, gli anticorpi attivano i loro allarmi e combattono con il virus o i batteri per impedire alla persona di ammalarsi.

anticorpo

Gli anticorpi hanno una struttura molto simile, quasi generica per tutti, sono costituiti da una proteina che ha una forma a Y, ciò che li differenzia è che alle loro estremità una regione della proteina è variabile, consentendo una grande varietà e il creazione di milioni di anticorpi diversi, in grado di combattere qualsiasi tipo di malattia che penetri nel corpo. Questa parte variabile della proteina è chiamata ipervariabile.

Il corpo umano ha la possibilità di produrre milioni di anticorpi che a loro volta subiscono mutazioni che generano una maggiore diversità rispetto a ciò che già esiste nel corpo.

I linfociti B sono classificati in due tipi:

  1. Coloro che sono responsabili della produzione di anticorpi per combattere le infezioni.
  2. Quelli che rimangono nel corpo per anni come parte della memoria immunitaria che ogni individuo possiede. Quest'ultimo consente al sistema immunitario di ricordare la presenza di un agente dannoso e procedere alla sua neutralizzazione molto più velocemente.

Le immunoglobuline sono fondamentalmente proteine ​​che funzionano come anticorpi . I termini anticorpo o immunoglobulina sono sostanzialmente gli stessi. Questi si trovano nel sangue, in diversi tessuti e fluidi. Sono prodotti da plasmacellule che derivano da cellule B del sistema immunitario, che a loro volta diventano plasmacellule quando attivate legandosi un antigene specifico sulla loro superficie anticorpale.

Gli antigeni classici sono qualsiasi sostanza non nativa che suscita una risposta immunitaria . Chiamato anche immunogeni. La regione specifica in un antigene che un anticorpo riconosce è chiamata epitopo o determinante antigenico.

Un epitopo è generalmente costituito da una lunga catena di aminoacidi 5-8 sulla superficie della proteina. La catena di aminoacidi non esiste in una struttura bidimensionale se non appare come una struttura tridimensionale Un epitopo può essere riconosciuto solo nella sua forma così come esiste nella soluzione o nella sua forma 3D nativa. Se l'epitopo esiste in una singola catena polipeptidica, è un epitopo continuo o lineare. L'anticorpo può legare solo i frammenti o i segmenti denaturati di una proteina o della proteina di base originale.

Raccomandato

Indización
2020
Piccole imprese
2020
grafologia
2020