ancora

Tradizionalmente noto come un'ancora di metallo utilizzata principalmente per contenere e trattenere una barca o una nave in mare. L'ancoraggio è molto più di un semplice pezzo di metallo. Non bisogna dimenticare che una nave senza ancora si sposta inevitabilmente e questa circostanza è così ovvia che è logico che l'ancora sia stata una metafora per esprimere tutti i tipi di idee.

ancora

Questo simboleggia l'idea di fermezza. A volte l'ancora esprime la tensione tra la terra e il mare e in questo senso ci sono immagini di ancore in monete, vasi e persino in alcune sepolture. Uno degli elementi tipici dell'ornamento greco e romano è il delfino e l'ancora, due elementi con i quali si intende comunicare un classico motto mondiale, lente festina, che potrebbe essere tradotto come "sbrigati lentamente", una frase attribuita ad Augusto, il primo imperatore romano.

Ancora è anche il nome dato; a una persona o cosa che funge da supporto o protezione contro la sfortuna, questa parola è anche usata per riferirsi a un pezzo che serve a regolare i movimenti di alcuni orologi, d'altra parte; Nel campo della costruzione, un'ancora è considerata un pezzo di ferro a forma di T che viene utilizzato per fissare e unire le travi della fabbrica.

Ad esempio: Gesù Cristo, il Figlio di Dio, mi accompagna. Credo che verrà; è la speranza, l'ancora della salvezza del mondo. Si è sacrificato per uomini e donne peccaminosi.

Raccomandato

Ceppo batterico
2020
incesto
2020
ritorno
2020