analisi

Un'analisi è uno studio approfondito di un soggetto, un oggetto o una situazione al fine di conoscerne le basi, le basi e le ragioni della sua comparsa, creazione o cause originali. Un'analisi strutturale comprende l'area esterna del problema, in cui sono stabiliti i parametri e le condizioni che saranno oggetto di uno studio più specifico, le variabili che devono essere oggetto di intenso studio sono indicate e delimitate e l'esame esaustivo della questione di la tesi.

analisi

Cos'è un'analisi

È lo studio attento di un argomento per conoscerne le qualità e trarne quindi delle conclusioni. La sua etimologia deriva dall'antico termine greco ἀνάλυσις, dove ἀνά ("ana") significa "dal basso verso l'alto", "interamente" e il suffisso λυσις ("lisi") che significa "dissoluzione", è composto dal verbo λύɛιν (" lyeín "o drop) e il suffisso –σιϛ (" sis "o azione), in modo che nel suo insieme significhi" far cadere o dissolvere le cose interamente nelle loro parti elementali per esaminare individualmente i loro componenti, cause e formanti ".

Sulla base di ciò, un'analisi può essere interpretata, chiarendo che questa è la scomposizione di un particolare argomento, in cui ogni parte di quel tutto sarà ispezionata e studiata in modo obiettivo e completo per la sua comprensione. Questo processo consente di studiare definizioni, caratteristiche e caratteristiche importanti della materia, ma oltre a contemplarne il contenuto, seguono le conclusioni di questo studio. In generale, l'analisi è divisa in sezioni, che vengono applicate in base al campo in cui vengono sviluppate le idee.

Ecco un tour dei più comuni tipi di analisi:

Tipi di analisi

Analisi strutturale

Nelle scienze fisiche, l'analisi strutturale viene effettuata determinando ogni componente di una struttura e il modo in cui questi elementi sono correlati tra loro, nonché le loro caratteristiche. In questo processo, il prodotto viene smontato o disassemblato, viene fatto un conteggio degli elementi in esso contenuti, identificando le funzioni che ognuno svolge e stabilendo la connessione tra loro per funzionare nel suo insieme. È usato per scienze come ingegneria o architettura.

In questo tipo di studio, vengono utilizzate e applicate equazioni per la resistenza dei materiali per determinare quali elementi inferiscono nella deformazione della struttura dell'oggetto o dell'edificio. È integrato con l'analisi dinamica, che studia la dinamica della struttura e le possibili oscillazioni o movimenti che possono causare danni ad essa.

Vengono utilizzati vari metodi a seconda della complessità della struttura dell'oggetto analizzato, in base alla sua resistenza e rigidità, al modello dei materiali e al loro comportamento, all'equilibrio in ciascun nodo o punto della struttura e se resistono alla pressione o al carico, prendendo tenere conto anche dei fattori esterni e di base in cui si trova la struttura.

È necessario applicare un modello matematico strutturale che rappresenti il ​​comportamento del sistema, avvicinandosi il più possibile alla realtà.

Analisi formale

In architettura, l'analisi formale si riferisce all'osservazione della forma fisica di un oggetto, in cui un disegno è realizzato con le sue viste e prospettive, e le sue proporzioni con le sue misurazioni.

D'altra parte, in letteratura, si riferisce all'identificazione della struttura del testo, alla disposizione dei paragrafi che compongono il contorno del testo o alle sue proprietà testuali.

Esiste anche un'analisi formale dei concetti, che è una teoria matematica che viene utilizzata per analizzare i dati relativi ai concetti del pensiero umano. Il suo obiettivo è definire un metodo basato sulla matematica che corrisponda al pensiero concettuale dell'uomo. È stato applicato in settori come la gestione della conoscenza, lo sviluppo di software o la biologia.

Analisi concettuale

analisi

L'analisi concettuale è quella applicata per studiare i significati, le relazioni tra i termini, le parole e i concetti, per creare ilazioni sul messaggio che si desidera trasmettere in un testo.

Per questo, è possibile analizzare mappe mentali, antecedenti o aspetti in diverse aree. Il suo obiettivo è l'acquisizione, la formalizzazione e il perfezionamento delle conoscenze, un compito svolto dagli ingegneri della conoscenza, che perfezionano e modificano le informazioni contenute in un database.

Nella metodologia di ricerca, questo metodo viene applicato per la scomposizione di un concetto in altri sotto-concetti, che aiuterà il ricercatore a determinare quali pezzi concettuali ha bisogno per la costruzione del suo lavoro di ricerca. È un metodo non empirico che funziona con definizioni, esempi, descrizioni, elenchi, formule, analogie tra le altre risorse, dando contesto alla definizione nell'area in cui viene menzionata.

Analisi sperimentale

In psicologia, l'analisi sperimentale del comportamento si riferisce allo studio del comportamento dei soggetti individualmente, della sua complessità, della loro interazione con l'ambiente, del fatto che tale comportamento è pubblico o nella loro privacy e se questo comportamento è stato appreso o proprio. In questo tipo di valutazione, il comportamento è l'unico oggetto di studio in psicologia, poiché può essere osservato direttamente, tenendo conto dell'importanza delle conseguenze del comportamento e della sua modifica.

Questo tipo di studio fa anche parte di una delle tre discipline che contiene analisi comportamentali, concentrandosi sull'indagine sui processi comportamentali di base. Si caratterizza considerando che il comportamento umano non è arbitrario, ma il prodotto di leggi naturali di natura scientifica, essendo il comportamento la variabile dipendente e cause, indipendenti, quindi, attraverso queste leggi, il comportamento potrebbe essere previsto e modificato .

Secondo questo tipo di analisi, ci sono tre tipi di relazioni che l' ambiente influenza con il comportamento in base ai livelli evolutivi:

  • Filogenetico (possibilità della specie).
  • Culturale (concetti costruiti nel gruppo a cui appartiene).
  • Ontogenetico (sviluppo proprio del soggetto).

Analisi quantitativa

All'interno dell'area finanziaria, l'analisi quantitativa si riferisce all'applicazione di procedure matematiche per eseguire analisi economiche e sviluppare strategie di trading (analisi tecnica, fondamentale e applicazione di una strategia), ottimizzazione dei portafogli di investimento, gestione e analisi dei rischi di credito.

Grazie ad esso, è possibile valutare un investimento e prevedere il comportamento delle variabili economiche e il modo in cui ciò influirà, rendendolo un metodo utile e necessario per prendere decisioni finanziarie. Gli strumenti utilizzati in questo studio provengono dalle aree della statistica e della fisica.

Gli esperti che praticano questo tipo di studio sono chiamati "quants", competenti nelle aree della matematica, dell'algebra, del calcolo differenziale e integrale, della probabilità e delle equazioni differenziali lineari. Sono presenti in banche, compagnie assicurative, hedge funds e consulenze gestionali.

D'altra parte, in chimica, questo tipo di valutazione cerca di determinare la concentrazione di una sostanza chimica presente in un campione per definirne le proprietà. Possono essere applicati diversi metodi, come la quantificazione della massa, il suo volume, la sua interazione radioattiva, tra gli altri.

Analisi qualitativa

È uno che si concentra sullo studio delle caratteristiche o delle qualità di qualcosa, enfatizzando la qualità piuttosto che la quantità. È usato per dare un nome o definire qualità di apprezzamento come il modo di essere o le sue proprietà. Questo tipo di analisi viene utilizzato nelle interviste di lavoro, in cui il recruiter valuta le capacità e le qualità del candidato per la posizione, al fine di osservare le proprie capacità nello svolgimento dei compiti inerenti alla posizione che ha scelto.

All'interno di un'organizzazione, questa valutazione viene effettuata in presenza di un rischio di perdita, il che consente di ottenere dati utili per la ricerca di strategie che possono cambiare il corso dell'azienda.

In chimica, l'analisi qualitativa si riferisce all'identificazione di elementi o gruppi chimici in un campione e ai metodi utilizzati per riconoscere questi composti, provocando una reazione osservabile nelle loro proprietà.

Analisi morfologiche

L'analisi morfologica si riferisce alla determinazione della forma, della categoria o della classe grammaticale di ogni parola che costituisce una frase, per inserirle nelle rispettive categorie grammaticali. La sua funzione è quella di esaminare la struttura e la composizione di ogni parola. Alcuni linguisti sostengono l'applicazione di tale analisi per esaminare la sintassi, mentre altri sostengono che debba essere fatto separatamente dagli schemi sintattici.

È anche la tecnica di scomporre un concetto nelle sue strutture più elementari, sulla base della quale può essere costruita una matrice che consentirà di combinare e mettere in relazione gli elementi di quel tutto, generando idee.

Analisi sintattica

Questo tipo di analisi è generalmente confuso con quello morfologico, poiché mentre quest'ultimo si riferisce alla categorizzazione grammaticale di ogni parola in una frase, si riferisce alla determinazione della funzione di ogni parola o gruppo di esse in una frase.

L'obiettivo è esaminare l'accordo delle parole raggruppate in frasi e frasi semplici e composte (gruppo di parole che costituiscono un'unità sintattica, il cui nucleo può essere un aggettivo, un sostantivo o un altro elemento grammaticale). Grazie alla corretta applicazione dell'analisi sintattica, un testo può essere interpretato e compreso correttamente. È ampiamente usato nei documenti su tecnologia, politica e diritto.

Analisi dei risultati

L'analisi dei risultati viene effettuata per garantire che l'approccio teorico esposto sia supportato dai dati empirici presentati. Si ottiene attraverso due processi:

  • L'analisi, che è la conclusione o la risposta agli obiettivi stabiliti in un'indagine, sulla base dei dati raccolti a tale scopo.
  • L'interpretazione dei risultati, che è la ricerca di significato per il risultato dell'analisi, dandogli un significato sociologico e quindi apportando un contributo al problema posto.

Al fine di offrire un'analisi della realtà corretta e approssimativa della realtà, deve essere condotto un buon studio sul campo, che viene effettuato in modo pianificato nelle sue diverse fasi. Se il modo di eseguire l'analisi è quantitativo, i risultati sono espressi numericamente e, se è qualitativo, i concetti dovrebbero essere organizzati, riassumendo ciò che hanno espresso gli interlocutori. Deve essere accompagnato da conclusioni e raccomandazioni.

Applicazioni di analisi in diversi campi

Analisi cliniche

analisi

Un'analisi clinica è ciò che è comunemente noto come test di laboratorio clinico, in cui, mediante l'estrazione di sangue o qualche altro campione, vengono condotti studi medici che danno un risultato conclusivo su un valore dell'organismo del paziente a cui è il campione è stato prelevato da lui.

I risultati che le analisi cliniche mostrano possono essere quantitativi, per un certo valore espresso in numeri; o qualitativo, in cui la presenza di qualsiasi sostanza o valore è positiva o negativa. Sono molto utili, poiché grazie a loro, le malattie senza sintomi possono essere rilevate in tempo.

Il tipo più noto di analisi clinica è l'analisi del sangue, da cui derivano il test di gravidanza, la glicemia, l'ematologia, l'HIV, tra gli altri. I risultati di un test di laboratorio non devono essere gestiti in modo isolato, in quanto richiedono di solito studio e interpretazione da parte di un medico che effettua una diagnosi adeguata e accurata.

Analisi finanziaria

L'analisi finanziaria è lo studio delle informazioni contabili di una società per determinare la sua situazione finanziaria e fare proiezioni future per garantire la solvibilità, la stabilità e la produzione dell'organizzazione e prendere le migliori decisioni per essa. Pertanto, deve fornire informazioni su tre aspetti principali: liquidità, redditività e solvibilità; dopo aver ottenuto una serie di dati oggettivi, è favorevole al processo decisionale.

Questa analisi è utile per gli agenti economici con interessi nell'azienda, internamente è di interesse per i suoi amministratori; ed esternamente, per gli investitori.

Per realizzare queste relazioni, ci devono essere due strumenti: i rendiconti finanziari, che riflettono numericamente la situazione finanziaria di un ente, e gli indicatori economici, che stabiliscono una relazione tra i rendiconti e le altre relazioni contabili della società, lasciando così un prospettiva del comportamento attuale oggettivamente.

Analisi SWOT

L'analisi SWOT è uno strumento che consente di conoscere gli aspetti positivi e negativi di un'organizzazione, un progetto o un individuo e gli elementi esterni che potrebbero influenzarlo positivamente o negativamente.

Le sue iniziali corrispondono a Punti di forza, Opportunità, Debolezza e Minacce, con punti di forza e di debolezza come aspetti interni, mentre opportunità e minacce corrispondono ad agenti esterni o che non possono controllare. È anche noto come analisi SWOT.

Analisi del rischio

Conosciuta anche come valutazione del rischio, l' analisi del rischio è quella in cui vengono determinate le cause, le potenziali minacce di un rischio e le possibili conseguenze che queste possono generare. Per fare ciò, in un'azienda è necessario eseguire un'adeguata gestione dei rischi, per determinare le misure preventive più appropriate e per prevenire l'attivazione di tali catastrofi.

Tutti i metodi applicati in detta gestione, partono dall'identificazione delle risorse informative dell'organizzazione (informazioni o dati, hardware, documenti, risorse umane) e, sulla base di ciò, viene effettuata l'identificazione di possibili vulnerabilità o minacce, che sono eventi che potrebbero influenzare le informazioni. Questi eventi potrebbero essere disastri naturali, virus informatici, errori commessi dal personale, tra gli altri.

Analisi dei dati

È l'attenta ispezione dei dati in cui viene evidenziato il contenuto utile al fine di suggerire risultati che supportano il momento del processo decisionale. In questo processo, i dati sono soggetti a operazioni indefinite, poiché durante la raccolta delle informazioni possono essere generate difficoltà. L'analisi dei dati ha applicazione nelle organizzazioni, nonché nel campo scientifico o sociale.

Quando conducono un sondaggio, i ricercatori devono passare attraverso diverse fasi, che vanno dall'elaborazione dei dati all'analisi, che possono essere quantitativi o qualitativi . In termini qualitativi, le informazioni raccolte dai ricercatori sono strutturate e gestite per stabilire collegamenti, tradurre, estrarre significati e conclusioni, in modo che all'interno della ricerca possano essere individuati alcuni aspetti che meriteranno l'avvio di nuovi cicli di revisione. Il quantitativo viene analizzato in base a numeri e variabili che possono essere misurati per stabilire statistiche, quindi i suoi risultati sono più accurati.

Analisi di mercato

analisi

È uno studio condotto sugli elementi che compongono un mercato, i cui principali fattori da tenere in considerazione sono la necessità, il desiderio e il potere d'acquisto. Questo studio è utilizzato per strutturare le strategie commerciali, che devono essere adattate alla realtà e alla situazione attuale del mercato, sulla base dei suddetti fattori.

Allo stesso modo, e come elemento principale, l'analisi del mercato deve definire il target o il pubblico target e può fornire informazioni su clienti, fornitori, settori e concorrenza, al fine di utilizzare queste informazioni per prendere le giuste decisioni durante la preparazione una campagna o qualche altra strategia di marketing.

Analisi del contenuto

È un metodo delle scienze sociali e della bibliometria (metodi matematici e statistici per gli scritti scientifici), in cui i contenuti di un testo sono studiati per un determinato scopo. L'obiettivo dell'analisi del contenuto è conoscere il significato di questi testi, nonché i metodi per la loro produzione.

I tipi di analisi del contenuto sono:

  • Esplorazione dei contenuti, che apre un campo di possibilità per un'ipotesi.
  • Verifica dei contenuti, che verifica la veridicità, il realismo e le basi dell'ipotesi.
  • Analisi del contenuto qualitativo, che valuta gli argomenti e le parole nel contenuto.
  • Analisi quantitativa del contenuto, che quantifica i dati tra frequenze e confronti tra loro.
  • Analisi diretta del contenuto, che è più letterale di quanto è già stato stabilito come standard di studio.
  • Analisi del contenuto indiretto, quando gli elementi vengono analizzati a titolo di interpretazione.

Analisi del lavoro

È un metodo utilizzato nel settore delle risorse umane, mediante il quale vengono definite le responsabilità e i doveri impliciti in una posizione specifica, nonché la determinazione del tipo di persona che dovrebbe occuparla in termini di capacità ed esperienze.

La procedura di analisi del lavoro deve essere eseguita durante la formazione di un'organizzazione, quando vengono creati nuovi posti di lavoro, quando i lavori stabiliti devono essere adattati alle nuove tecnologie e ai cambiamenti che ciò comporta nelle responsabilità e nelle funzioni di coloro che la esercitano., quando la tabella degli stipendi verrà modificata, quando vi è ambiguità riguardo agli incarichi, tra le altre situazioni che lo giustificano.

Analisi della concorrenza

Si riferisce all'analisi delle risorse, dei vantaggi, delle strategie, delle capacità, delle debolezze, tra le altre cose, di un'azienda contro la sua concorrenza, comprendendo questo termine come quell'agente o società che offre prodotti o servizi simili o uguali.

L'analisi della concorrenza consentirà all'azienda di svolgere questo studio, rafforzare i propri punti deboli, migliorare la qualità del proprio prodotto, essere avvertito delle prossime strategie che i suoi concorrenti potrebbero attuare e trarre vantaggio dalle debolezze che hanno.

Analisi letteraria

L'analisi letteraria è un metodo attraverso il quale vengono analizzati il contesto storico dell'autore di un testo, le risorse utilizzate dall'autore per l'esecuzione di detta opera, la lingua utilizzata, il pubblico destinatario, il messaggio e il suo intento.

Per quanto riguarda come fare un'analisi letteraria, la biografia dell'autore dovrebbe essere brevemente rivista, a quale genere e movimento appartiene il testo, il tipo di narratore, i suoi personaggi e ruoli, la trama e i temi affrontati, la struttura (se è per capitoli o parti), il tempo e la descrizione delle impostazioni, i loro argomenti e la valutazione personale del testo.

Cos'è l'analisi SWOT

analisi

È uno strumento di pianificazione che serve a determinare quali sono i fattori a favore e contro un'organizzazione, un progetto o un individuo. Questi fattori possono essere interni ed esterni. Le sue abbreviazioni obbediscono alle parole Punti di forza, opportunità, debolezza e minacce.

Ciò consentirà di creare solide strategie per il futuro di ciò che viene analizzato, poiché è uno strumento semplice ed efficace per affrontare un problema o per rafforzare ciò che viene eseguito nel modo migliore.

Questo tipo di analisi viene eseguita con un modello di analisi SWOT, costituito da quattro quadranti:

  • Primo quadrante: vengono posti i punti di forza, qui le qualità che l'industria ha, cioè i punti a suo favore per raggiungere i suoi obiettivi, devono essere riviste.
  • Secondo quadrante: qui si riflettono le debolezze o i fattori negativi che sono contro il raggiungimento degli obiettivi e che sono all'interno dell'organizzazione.
  • Terzo quadrante, ecco le opportunità, che sono le condizioni al di fuori dell'organizzazione che possono essere utili per raggiungere gli obiettivi.
  • Quarto quadrante: nell'ultimo quadrante ci sono minacce, che sono i fattori esterni che minacciano la sopravvivenza dell'azienda.
  • Prima di eseguire la matrice, è necessario definire un obiettivo e, sulla base di esso, eseguire l'analisi focalizzata su di essa; da lì verranno soluzioni o piani, che devono essere eseguiti.

    Raccomandato

    supporto I
    2020
    Paracaidismo
    2020
    Ghost Writer
    2020