alternato

Il termine sostituto è usato nella lingua castigliana per definire ciò o ciò che fornisce o sostituisce un altro nelle sue attività. In qualsiasi lavoro o professione, il sostituto è colui che ha tutte le conoscenze e le competenze, di colui che sta sostituendo, in questo modo evitando qualsiasi inconveniente nel lavoro svolto.

Nel contesto educativo e sportivo, l'uso di sostituti è molto comune e in cui rappresentano professionisti che assumono l'impegno di continuare un'attività specifica, come se fosse il proprietario. Le sostituzioni generalmente derivano da una malattia, un infortunio o qualsiasi altra battuta d'arresto subita dal titolare e che gli rende impossibile svolgere temporaneamente il suo lavoro.

alternato

Nel caso degli istituti di istruzione, gli insegnanti sostitutivi o i professori saranno incaricati di ricoprire la posizione di un altro insegnante che è il titolare permanente della posizione, ma che per qualche motivo ha dovuto lasciare le sue funzioni all'interno della scuola che lo ha assunto. .

Negli sport, i giocatori sostitutivi sono quelli che, sebbene appartengano ufficialmente alla squadra. Devono rimanere nella panchina dei sostituti, senza entrare nella formazione o nel registro abituale della squadra. Ora, nel caso in cui un giocatore iniziale venga ferito o qualsiasi altro evento gli capiti, il giocatore sostitutivo può quindi entrare.

Nel campo alimentare, ci sono anche alcune sostanze che vengono utilizzate per sostituire altre che sono essenziali per il corpo; Queste sostanze sono note come integratori alimentari. Gli integratori vitaminici ne sono un chiaro esempio.

Raccomandato

Sentido de Pertenencia
2020
Cura di sé
2020
Poesia lirica
2020