allevamento di animali

Il termine bestiame è definito come un'attività economica che consiste nell'allevare animali per il consumo umano, questa attività si trova all'interno delle attività del settore primario. L'allevamento insieme all'agricoltura sono attività che l'uomo esercita da molto tempo. Inizialmente furono portati avanti per scopi di sopravvivenza, per coprire le loro esigenze alimentari e di abbigliamento, tra le altre cose, poi quando iniziò l'addomesticamento degli animali, divenne possibile usarli per il trasporto di carichi e lavori agricoli.

allevamento di animali

Il ranch è classificato in:

L'allevamento intensivo è caratterizzato dall'importanza che dà alla qualità nella tecnica di allevamento degli animali e nello spazio in cui si trovano. Gli animali si trovano in un'area chiusa, generalmente in condizioni di temperatura, luce e umidità, artificialmente concepiti con l'obiettivo di sviluppare la produzione in un breve periodo di tempo. Durante il tempo in cui gli animali durano lì, la loro educazione si basa su alimenti arricchiti, che consente loro di crescere più velocemente e quindi ottenere un prodotto di qualità. Per questo è necessario un forte investimento in tecnologia, cibo e assunzione di manodopera specializzata.

Questo tipo di bestiame viene lavorato in paesi come gli Stati Uniti, il Canada, la Cina e l'Europa centrale . Oggi questo sistema è stato istituito vicino alle città attraverso fattorie progettate industrialmente, che sono principalmente dedicate all'allevamento di uccelli, conigli e maiali. Il suo principale vantaggio è la sua elevata produttività e il suo grande svantaggio è il forte inquinamento che genera.

L'allevamento di bestiame estensivo viene praticato in aree di grandi aree, dove gli animali possono pascolare, generalmente queste aree di terra hanno la caratteristica di essere aree naturali, trasformate dall'uomo in base alle loro esigenze. Questo tipo di bestiame è quello praticato molto più frequentemente in paesi come Australia, Isole del Pacifico e paesi dell'America Latina.

In questo allevamento gli animali vengono allevati in condizioni di vita naturali, poiché essi stessi cercano il loro cibo, il che consente loro di rimanere sani e fertili.

allevamento di animali

Il bestiame transumante si caratterizza per essere un bestiame rotante e mutevole; poiché il pascolo viene effettuato in base alle stagioni, quando è inverno il bestiame viene trasferito nei campi estivi e viceversa. È diverso dal nomadismo poiché i luoghi in cui gli animali pascolano in ogni stagione sono permanenti. Questo tipo di bestiame è molto vantaggioso poiché aumenta la fertilità della terra poiché sono favoriti dall'inclusione di letame e altre verdure.

Il pascolo nomade è quella pratica descritta come un tipo di bestiame che consiste nello spostare il bestiame da un luogo all'altro per l'alimentazione . Attualmente, questo sistema di pascolo è la principale tecnica di conservazione che molte popolazioni del continente africano usano per sopravvivere. È importante notare che questo tipo di bestiame è stato dichiarato come la principale tecnica di produzione agricola nelle zone aride situate in paesi come l'Africa occidentale, l'Asia centrale, la penisola scandinava e la Russia.

Come è stato osservato, il bestiame ha il compito di allevare il bestiame; Il bestiame a sua volta è costituito dall'unione di animali, che sono generalmente mammiferi a quattro zampe, il cui sfruttamento e commercio consiste nella produzione di carne e di tutto ciò che può essere ottenuto da essi, con lo scopo primario di nutrire gli esseri. umana.

Il bestiame è classificato in base al tipo di animale allevato . Tra questi ci sono:

allevamento di animali

Il bestiame bovino o bovino, è quello rappresentato da un gruppo di mucche, tori e buoi, allevati dall'uomo per il loro sfruttamento, vale a dire che questi animali sono addomesticati dall'uomo, per poter successivamente soddisfare i loro bisogni alimentari o economici. . L'uomo può ottenere innumerevoli benefici commercializzando carne, latte e pelle di questi animali, quindi questo tipo di bestiame si rivela un grande investimento per coloro che vogliono entrare nel mondo del bestiame.

I bovini ovini sono quelli costituiti da pecore, essendo questa una delle specie più antiche in termini di domesticazione. Le pecore sono usate dall'uomo nella sua interezza, la sua carne, il suo latte e principalmente la sua pelle poiché la produzione di lana è fondamentale per la fabbricazione di tessuti. La loro dieta è a base di erbe e possono vivere fino a 20 anni . Questo tipo di bestiame ha un maggiore utilizzo nelle aree aride e in quegli ecosistemi in cui allevare altri tipi di bestiame, come il bestiame, sarebbe un po 'difficile.

allevamento di animali

Il bestiame suino è quello integrato dai maiali, in origine l'allevamento di questi animali è nato in Medio Oriente, tuttavia al momento la loro domesticazione è praticata nella maggior parte del mondo. Una caratteristica di questa specie è che può adattarsi a qualsiasi ecosistema, tuttavia è legato a quelle aree che producono mais per la sua educazione, poiché questo è l'alimento ideale per aumentare il peso dei suini.

Bovini di capra, è quel bestiame costituito da animali noti come capre. La capra è un mammifero ruminante che può essere utilizzato per carne, latte, pelle e letame, sono animali molto produttivi poiché possono riprodursi tutto l'anno . Le capre generalmente si adattano a quasi tutti i tipi di clima e aree geografiche.

Il bestiame a doppio scopo è quello in cui un animale viene sfruttato per almeno due caratteristiche produttive . Ad esempio, nel caso dei bovini, vengono utilizzati carne e latte.

L'allevamento di pollame è invece l'attività che consiste nell'allevare uccelli come animali domestici, concentrandosi non solo sull'allevamento, ma anche sulla conservazione del loro habitat. La cura degli uccelli guida la loro riproduzione, al fine di sfruttare la loro carne e uova.

Raccomandato

romanticismo
2020
Lesa Humanity
2020
introspezione
2020