Alimenti biologici

Gli alimenti biologici sono quelli che non coinvolgono sostanze chimiche nel loro processo di produzione come pesticidi, erbicidi o fertilizzanti. Questi alimenti vengono coltivati, allevati e trasformati utilizzando metodi naturali, al fine di ottenere prodotti alimentari che non includono alcun composto chimico o additivi sintetici.

Alimenti biologici

L'agricoltura biologica ebbe il suo inizio negli anni '40, come soluzione per l'industrializzazione della produzione agricola. Attualmente l' agricoltura biologica è stata fortemente regolamentata, soprattutto in paesi come il Giappone o l' Unione Europea, dove è necessaria una serie di certificazioni specifiche per poter vendere questi prodotti.

Il motivo per cui alcune persone preferiscono consumare alimenti biologici sta nei risultati positivi che hanno portato alla loro salute ; soprattutto i malati di cancro, che per raccomandazione medica dovrebbero seguire una dieta sana, senza consumare cibo con additivi chimici.

Secondo studi condotti su persone e animali nutriti con prodotti biologici, hanno mostrato effetti reali sulla loro salute, oltre all'applicazione di terapie antitumorali alternative, hanno ottenuto risultati soddisfacenti, basati sul consumo esclusivo di alimenti biologici.

Per la coltivazione di questo tipo di cibo, vengono utilizzati sistemi di fertilizzazione, attraverso l' uso di compost che restituisce i nutrienti sprecati al suolo . Per combattere i parassiti nelle colture, vengono utilizzati prodotti naturali che neutralizzano e attaccano gli organismi che possono danneggiare le colture e la zootecnia.

Gli alimenti biologici includono: frutta e verdura biologica, uova biologiche, galline, tacchini e maiali. Oliva biologica, oli di girasole . Mandorle, Noci, Nocciole, Mieli e Gelatine Biologiche.

Tra i vantaggi offerti da questi prodotti ci sono: il loro colore, sapore e aroma sono di migliore qualità ; non hanno sostanze chimiche, fertilizzanti, additivi sintetici; Sono prodotti che contengono molte vitamine e minerali.

Il suo principale svantaggio è quanto sia costoso produrre questi alimenti e in molte occasioni non ha molta varietà rispetto agli alimenti convenzionali. Questo perché il loro processo di produzione richiede molto più tempo e viene eseguito in piccole quantità. In generale, i responsabili di questo processo sono le piccole aziende, come le cooperative. Un altro svantaggio è che il cibo presenta una diminuzione della sua vita utile, poiché non ha conservanti chimici.

Raccomandato

Artículo Científico
2020
matematico
2020
faraone
2020