Alimenti Amari

Molte volte ci abituiamo ad avere una vita molto dolce e può persino renderci difficile mangiare cibi amari. Tuttavia, se stai cercando una buona salute, il suo consumo sarà sempre necessario, poiché sono fonti di sostanze nutritive che ci consentono di purificare il nostro corpo, oltre a contribuire alle loro migliori prestazioni .

Cibi ed erbe amari hanno la capacità di stimolare i succhi digestivi e aiutare a una migliore digestione del cibo. Questo perché gli alimenti amari sono in grado di stimolare i recettori del gusto, che si trovano sulla lingua, e quindi stimolare una maggiore produzione di enzimi e flusso biliare . Una migliore digestione del cibo promuove anche un maggiore assorbimento dei nutrienti, poiché la quantità di cibo che mangiamo non ha importanza, ma la quantità di nutrienti che assorbiamo.

Alimenti Amari

Si raccomanda sempre di seguire una dieta equilibrata con un'ampia varietà di cibi. Tuttavia, se hai problemi digestivi, dovresti consumare cibi amari come il dente di leone nelle insalate prima di un pasto abbondante.

Un'altra classificazione alimentare può essere fatta dai sapori. Esistono quattro tipi: amaro, salato, agrodolce. Gli alimenti dal sapore amaro sono soprattutto le verdure (carciofi, zucche, bietole, asparagi, pomodori, cetrioli ...). Ci sono anche bevande con questo sapore: caffè, birra o succo di limone . È un sapore che non è accettato da una parte della popolazione e la prova di ciò è che è spesso mescolato con lo zucchero. Il motivo è che le papille gustative della lingua hanno un certo rifiuto di alcune sostanze vegetali da questi alimenti e si ritiene che sia un meccanismo evolutivo per rilevare il sapore amaro dei veleni. Questo spiegherebbe perché ai bambini non piace molto mangiare verdure.

È molto interessante come le antiche diete cinesi e indù includessero regolarmente cibi amari a causa dei loro benefici per la salute. Questo può essere visto oggi perché le verdure amare come cicoria, dente di leone, rapini, indivia, cavolo, daikon e rucola hanno fitonutrienti che promuovono una migliore funzionalità epatica, controllano il colesterolo, aiutano a bilanciare gli ormoni, disintossicano il sangue e migliorano metabolismo dei grassi .

In generale, le verdure amare sono ricche di sostanze nutritive, tra cui vitamine A, C e K e minerali come calcio, potassio e magnesio. Sono anche ricchi di acido folico, fibre e poveri di grassi e sodio.

In generale, i cibi e le bevande amari hanno scarsa accettazione. Il cioccolato senza zucchero o latte è amaro e poco popolare. Sbucciamo le arance perché la loro pelle è amara. Apparentemente, la lattuga in passato era amara e ora il suo sapore originale è stato rimosso. Il tonico ha un caratteristico sapore amaro perché contiene chinino, una sostanza usata per combattere la malaria. E una curiosità per il gusto amaro è ciò che accade allo shampoo, che ha questo sapore per impedire ai bambini di mangiarlo.

Raccomandato

misantropia
2020
estensione
2020
gancio
2020