agrammatism

Questo termine è legato al problema di non essere in grado di utilizzare correttamente il collegamento grammaticale e le sue regole, è un disturbo neurologico in cui gli individui non sono in grado di mettere insieme le parole per formare serie sintatticamente appropriate, tendono ad accorciare il vocabolario sopprimendo gli articoli (il, el), preposizioni (a, para, con), congiunzioni (e, cosa) ecc., quando si fanno frasi e tendono a modificare il modo in cui le parole sono ordinate.

agrammatism

Questo disturbo neurologico colpisce quelle persone che soffrono di afasia non fluida. L'afasia è un disturbo neurologico causato da una lesione a livello cerebrale che colpisce l'individuo che in precedenza poteva parlare correttamente. Per alcuni studiosi in materia, il grammatismo ha due aspetti: grammatismo predominante morfologico e grammatismo predominante sintattico; nel primo viene mantenuto l'ordine delle parole, nel secondo viene modificato l'ordine delle parole. Gli esperti ritengono che i pazienti con grammatismo sintatticamente predominante saranno sottoposti ai livelli strutturali più intensi della lingua, mentre il grammatismo morfologicamente predominante sarebbe costruito su un disturbo al livello più superficiale della lingua, quindi verrebbe trattato di due estremi e non di due categorie conclusive derivanti da un'autentica indipendenza nell'articolazione sintattica e morfologica.

D'altra parte, la presenza del grammatica nei bambini in età scolare è molto frequente, i bambini piccoli tendono a disorganizzare l'aspetto superficiale del linguaggio, che provoca un'alterazione del modo di dialogare, specialmente quando i bambini iniziano a parlare . Sebbene all'inizio per i genitori questo comportamento sia naturale, è importante essere consapevoli di questi disturbi del linguaggio dei loro figli perché se non vengono curati in tempo, il problema può diventare più complesso e più difficile per il terapista .

Raccomandato

riciclaggio
2020
balistica
2020
esplicito
2020