acqua

L'acqua è un composto chimico molto stabile, composto da idrogeno e atomi di ossigeno, della formula H2O. L'acqua è inodore, insipida e incolore, e la sua enorme presenza sulla Terra (il 71% è ricoperta d'acqua) determina in gran parte l'esistenza della vita sul nostro pianeta. L'acqua è l'unica sostanza esistente a temperature normali in tutti e tre gli stati della materia. Esiste allo stato solido come il ghiaccio, presente nei ghiacciai e nelle calotte polari, e sotto forma di neve, grandine e gelo. Come liquido si trova nelle nuvole di pioggia formate da gocce d'acqua, sotto forma di rugiada sulla vegetazione e in oceani, mari, laghi, fiumi, ecc. Come gas o vapore acqueo, esiste sotto forma di nebbia, vapore e nuvole.

acqua

Anche se l'acqua nei mari e negli oceani sembra essere blu o verde-blu, l'acqua è incolore . Il colore osservato è il risultato di fenomeni di diffusione, assorbimento e soprattutto riflessione / rifrazione della luce che penetra nella superficie marina e oceanica. L'acqua degli oceani e dei mari costituisce il 97% dell'acqua presente sulla Terra ed è salata perché, oltre a essere formata da idrogeno e ossigeno, contiene materiali solidi disciolti come NaCl, potassio, magnesio e calcio. Il restante 3% è costituito da acqua proveniente da fiumi, laghi, lagune, acque sotterranee, ghiaccio permanente e ghiacciai, generalmente dolce e utilizzato in quasi tutte le attività svolte da gruppi umani.

L'assenza di acqua è sempre stata associata alla scomparsa di esseri viventi, ecco perché si dice che l' acqua sia indispensabile per la vita umana. È il principale agente termoregolatore nel corpo, consente di raggiungere un equilibrio di temperature in tutto il corpo. Il nostro organismo, e qualsiasi altro essere vivente, ha bisogno dell'acqua per funzionare normalmente, poiché sia ​​le reazioni biochimiche che il trasporto adeguato delle sostanze avvengono in soluzione acquosa. Inoltre, l'acqua costituisce almeno i due terzi del corpo umano.

Le società umane usano l'acqua disponibile per irrigare campi e campi, per pulire e preparare il cibo, per l'igiene personale, l'industria la usa come refrigerante e solvente per molte sostanze, ecc. ; Ci sono anche altri usi che non implicano il suo consumo. Ad esempio, ottenere energia elettrica attraverso centrali idroelettriche, l'uso ricreativo di mari, laghi, bacini e fiumi e navigazione. L'acqua utilizzata per il consumo umano deve essere potabile. È potabile quando una certa porzione di aria e alcuni sali vengono sciolti, ed è anche privo di sostanze dannose per la salute.

Al giorno d' oggi, l'inquinamento delle acque è un grave problema che viene presentato all'umanità, ecco perché tutti dobbiamo evitarlo e conservare questa risorsa così essenziale per l'esistenza della vita sulla Terra.

Raccomandato

antropico
2020
continente
2020
amusia
2020