Abrazoterapia

Abbracciare la terapia è una tecnica che si basa sull'interazione di coloro che ricevono o abbracciano, avendo l'opportunità di allentare lo stress, alleviare la tensione, confermare l'accettazione, migliorare e persino curare alcune patologie. Secondo alcuni esperti, per mezzo di un abbraccio si apre la possibilità di esprimere l'amore senza la necessità di usare parole per questo, questo è possibile grazie al fatto che gli abbracci possono confortare ed è una soluzione rapida ed efficace per molti mali.

I sintomi depressivi sono stati alleviati da questa tecnica, poiché ha la capacità di rilasciare ossitocina, un ormone che svolge un ruolo importante nell'empatia e nelle relazioni interpersonali.

Abrazoterapia

Secondo gli hugger, che sono i professionisti di quest'area, assicurano che non tutti gli abbracci siano uguali, quindi ce ne sono di diversi tipi: uno di questi è il cosiddetto abbraccio di orso, tra tre persone o sandwich, guancia, l'impetuoso o nella forma di A. ciascuno con caratteristiche diverse.

Gli abbracci sono considerati segni del linguaggio del corpo, attraverso di essi una persona può comunicare a un altro l'affetto che ha, l'amore e il supporto per lui. Questo gesto ha senso sia in un momento di difficoltà, in quanto un amico può abbracciare un altro che soffre di una preoccupazione maggiore. O è anche vero che un abbraccio può essere molto prezioso in buone notizie, in questo caso un individuo può congratularsi con un altro con questo gesto.

Nell'ambito dell'assistenza infermieristica applicata ai bambini, è stato dimostrato che il contatto fisico e un ambiente ospedaliero coerente sono di grande importanza per migliorare notevolmente la salute dei bambini. Mostrando affetto usando diversi abbracci, in questi casi diventa una strategia complementare abbastanza utile. Il calore umano è l'elemento curativo della pratica dell'abbraccio e il bambino malato è colui che beneficia soprattutto di questo tipo di contatto tra individui.

Raccomandato

Metodo scientifico
2020
Sviluppo sostenibile
2020
cibo
2020